Home Chi siamo
 alt

Presentazione Club Yamaha TZ Italia

 

Il club “Yamaha TZ Italia” nasce dall’impegno e interesse assiduo dedicato dapprima alla storia del motociclismo d’epoca, poi e soprattutto alla storia delle Yamaha da competizione da parte un nutrito gruppo di ammiratori provenienti da ogni parte d’Italia.
Appassionati, possessori ed estimatori delle motociclette da gran premio Yamaha, spinti dalla voglia di mantenere vivo l’interesse verso questi pezzi da collezione ora introvabili e dalla voglia di far conoscere a tanti la storia Yamaha.alt
Principale fondatore di questo Club è il signor Pierluigi Poggi classe 1938 con una viscerale passione per le moto d’epoca che non teme ostacoli o difficoltà in particolare per le Yamaha da Gran Premio,ora ne possiede più di 40 molte delle quali rarissime.
Troverete tra noi dei veri e propri esperti, conoscitori nel dettaglio di caratteristiche tecniche, date, storie, aneddoti, particolari, metodologie di restauro e conservazione, di tantissimi pezzi d’epoca Yamaha che trionfarono sui circuiti del Mondo sin dagli anni ‘70.

Appassionano e sbalordiscono le soluzioni tecniche adottate da Yamaha già dalla primissima TD3, che infatti usava già trent’ anni fa particolari costruttivi oggi ancora attuali.
Un hobby che si trasforma in una forte passione,i nostri esemplari vengono studiati nei dettagli, ogni particolare di queste splendide Yamaha da collezione è originale e quando necessario, affronta un delicata fase di restauro, atta a rimetterle a nuovo splendenti e soprattutto originali fino all’ultima vite.alt

Il club “TZ Italia” guida gli appassionati nel trovare un punto di riferimento e di incontro per scambiare opinioni, consigli, news, idee, pareri,giudizi e per riscoprire l’interesse verso queste moto che hanno fatto parte della nostra giovinezza.
Il fine è quello fondamentale di incoraggiare i proprietari alla rimessa a nuovo di quante più possibili TZ; per rivederle finalmente sfrecciare sui circuiti organizzati nelle molteplici manifestazioni ed eventi che ricorrentemente ci riuniscono qua e là per l’Italia.alt

Motori dei quali ogni singolo componente ha almeno decine di anni di vita, che rombano come fossero nuovi; carene e carrozzerie che sfidano i segni del tempo,moto che sfrecciano sui tracciati e suscitano tante emozioni riportandoci indietro nel tempo di quasi trent’anni. Passione e dedizione ci uniscono e ci accomunano nell’ammirazione che ci lascia sbalorditi davanti a queste moto che ci rivelano ogni giorno “come eravamo”, e “come siamo”.

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento (Martedì 13 Luglio 2010 08:08)