Home


Modello                                                  TZ 250 D
 Anno                                                      1977

Codice modello                                   1H3

Alesaggio mm                                      54.0 mm

Corsa mm                                             54.0 mm

Cilindrata cc                                         247 cc

Rapporto di compressione              7.5:1

Potenza bhp                                         53

Giri rpm                                                 10.500

Accensione                                          CDI

Anticipo (mm btdc)                             2.0 mm

Carburatori Mikuni                              VM 34SC

Rapporto primaria                               3.350

Rapporto finale                                    34/16

Rapporto sesta marcia                      0.05625

Rapporto quinta marcia                    0.0604167

Rapporto quarta marcia                    0.0666667

Rapporto terza marcia                       1.13

Rapporto seconda marcia                1.42

Rapporto prima marcia                      0.10625

Rapporto totale                                    0.2625

Capacità serbatoio                              23 litri

Capacità olio motore                          1.700 cc

Gomma anteriore                                 2.75"x18"

Gomma posteriore                               3.0"x18"

Freno anteriore                                     Disco

Freno posteriore                                  Disco

Sospensione posteriore                    Monocross

Passo                                                      1.315 mm

Altezza                                                     630 mm

Lunghezza                                             1.930 mm

Inclinazione cannotto                          27.05 gradi

Avancorsa                                               74 mm

Peso a secco                                          118 kg


Ultimo aggiornamento (Mercoledì 23 Marzo 2011 09:26)

 

Yamaha Moto Poggi COMP

Inaugurata nel bolognese la più grande collezione privata di Yamaha da competizione. Visitabile gratuitamente previo appuntamento, è stata inaugurata da cinque piloti che hanno vinto un totale di 23 titoli iridati


Il 15 volte iridato Giacomo Agostini,il pilota MotoGp del team Monster Yamaha Tech3 e Campione del Mondo 125 Andrea Dovizioso;il 3 volte iridato Luca Cadalora con meno capelli di vent’anni fa ma con lo stesso sorriso di allora;il 2 volte iridato in 250 Carlos Lavado, perfetto incrocio tra Sudamerica e quella Romagna che fa tanto caveja, piadina e squacquerone

Più due guest star, che agonisticamente si possono ben definire intrusi: Loris Reggiani ed il 3 volte campione del mondo Eugenio Lazzarini. Nella sua lunga carriera, Lorito non ha mai cavalcato una Yamaha, al pari del piccolo grande urbinate, eppure a Villanova di Castenaso, in quella terra bolognese solo lambita dal terremoto che ha sconvolto l’Emilia-Romagna, hanno voluto esserci. Nello specifico, per l’inaugurazione di Moto Poggi COMP, la collezione privata più completa al mondo di moto Yamaha da competizione.



Per la prima volta in assoluto, infatti, il pubblico italiano di appassionati ha avuto l’opportunità di vedere da vicino le moto da competizione e i cimeli d’epoca di proprietà del collezionista Yamaha Pierluigi Poggi  e di ripercorrere 50 anni di corse della casa di Iwata.:

tra gli oltre 60 esemplari, spiccavano una Yamaha YDS1R da 250 cc del 1959 e una serie di Yamaha TZ di cilindrate differenti (250, 350, 500 e 750) appartenenti a varie epoche e realizzate da Yamaha per dare la possibilità anche a piloti privati di essere competitivi nei vari campionati nazionali e mondiali.

Tutte le moto esposte nella collezione privata “Moto Poggi COMP” sono rigorosamente originali e, solo in alcuni casi, restaurate nel pieno rispetto delle logiche costruttive dell’epoca.

                     

        

        


Per l’eccezionale occasione Yamaha Factory Racing ha inoltre allestito una speciale mostra di moto ufficiali da Gran Premio portando ben 6 esemplari di moderne Yamaha da competizione (MotoGp e 500 a due tempi), tra le quali le Yamaha YZR-M1 iridate con Valentino Rossi nel 2004 e 2005, la Yamaha YZR-M1 Campione del Mondo con Jorge Lorenzo nel 2010, l’attuale YZR-M1 2012 di Andrea Dovizioso, la Yamaha YZR 500 due tempi di Garry McCoy e quella di Noriyuki Abe.


L’esposizione privata “Moto Poggi COMP”, situata in via Giuseppe di Vittorio n. 2 a Villanova di Castenaso (BO) sarà sempre visitabile gratuitamente previo appuntamento.

Per prenotare una visita, visitate www.poggibike.com.










Ultimo aggiornamento (Sabato 16 Giugno 2012 11:11)

 

Attenzione!

L'accesso alle voci dei sotto menu di Owner's Service Manual e Parts Catalogue è possibile solo se si è registrati al sito.Ricordatevi quando inserite i vostri dati di utilizzare una mail che sia attiva e di ricontrollare che sia scritta nel modo corretto,altrimenti il sistema vi farà completare l'operazione,ma quando proverete ad effettuare il login vi sarà negato l'accesso.                   
 
                                                                                                                             
 
 Warning!

Access to menu items in the Owner's Service Manual and Parts Catalogue is only possible if you are registered to owr web site.Remember when you enter your data using a mail that is active and re-check is written properly, otherwise the system will make you complete the task, but when trying to log in will be denied access.

 

Ultimo aggiornamento (Giovedì 12 Gennaio 2012 09:24)